3G

3G (terza generazione) si riferisce alla terza versione di un tipo di comunicazione senza fili che è stato ampiamente utilizzato commercialmente in tutto il mondo. Lo sviluppo e l'introduzione del 3G negli ultimi anni del 2010 è stato sicuramente un passo importante verso la libera circolazione delle informazioni.[1] In teoria, i servizi 3G consentono all'utente di avere una velocità di internet di almeno 7,2 Mbps (Megabit al secondo). In questo modo gli utenti hanno la possibilità di scaricare documenti, immagini e video in pochi minuti. In realtà, la velocità dei servizi 3G può raggiungere solo fino ad un massimo di 3 Mbps. A causa della grande richiesta di un servizio senza fili che permette ai singoli individui di navigare in rete attraverso i loro telefoni, la banda larga mobile è stata introdotta dai fornitori di servizi Internet (ISP) in quanto offriva agli utenti la possibilità di accedere alle informazioni online quando sono in movimento.[2]

Per essere considerata 3G, una determinata rete deve soddisfare i diversi criteri stabiliti dalle norme tecniche in materia di affidabilità e velocità. 3G deve inoltre offrire un trasferimento di dati di picco di almeno 200 Kb (kilobit) al secondo. La prima rete considerata 3G è stata effettivamente introdotta negli Stati Uniti intorno al 2003. Con la crescente diffusione degli smartphone, la domanda di una connessione senza fili è cresciuta in quanto i consumatori volevano una rete 4G più accessibile che di fatto ha spinto lo standard verso lo sviluppo della rete 4G.

Funzionalità

I servizi 3G di solito funzionano attraverso una serie di torri che passano i segnali verso altre torri telefoniche. Queste torri assicurano un'ampia copertura del segnale e allo stesso tempo sono affidabili, forti e reattive quando si tratta di trasmettere e ricevere informazioni. La potenza dei segnali varia a seconda della posizione geografica dell'utente; poiché l'utente è più lontano dalla torre, il segnale si indebolisce. Gli utenti devono anche tener conto del fatto che ci saranno dei tempi di inattività tra un servizio e l'altro se un utente si allontana troppo da una torre, poiché il segnale dovrà passare ad un'altra torre più vicina.[3]

La maggior parte dei telefoni e smartphone moderni hanno già la possibilità di connettersi alle reti 3G. Tuttavia, gli utenti devono essere consapevoli che i telefoni più vecchi non sono in grado di accedere alle reti 4G e possono accedere solo alle reti 3G. I telefoni più recenti hanno la capacità di adattarsi all'indietro - questo significa che possono accedere alle reti 3G.[4]

Uso commerciale

Sia le reti 4G che le reti 3G hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma ci concentreremo maggiormente sui vantaggi di ottenere un telefono 3G:

  • Se si vive in un'area remota/rurale che non fornisce alcuna connessione 4G - i telefoni 4G sono in realtà specificamente progettati per essere compatibili con le versioni precedenti, questo significa che i telefoni 4G sono in grado di connettersi alle torri che emettono segnali 3G se non è disponibile un segnale 4G.
  • La tua attività telefonica non ha bisogno di molti dati - Se sei un individuo che usa il telefono principalmente per SMS e chiamate, piuttosto che per guardare video o scaricare file, allora avere un piano dati 3G può aiutarti a risparmiare denaro. Tuttavia, se amate navigare in internet e avete bisogno di dati e informazioni quando si tratta del vostro business e del vostro ambiente di lavoro, allora 4G è una connessione migliore. La maggior parte delle applicazioni di base che necessitano di Internet come GPS, e-mail, aggiornamenti meteo e social network (Twitter, Facebook, ecc.) sono in grado di funzionare bene con le connessioni 3G.

Confronto tra 3G e 4G

Nella maggior parte dei casi, gli individui non conoscono la differenza tra 4G e 3G. E' necessario conoscere la differenza per essere consapevoli delle norme e delle restrizioni che ogni tipo di connessione imporrà ai propri clienti.[4:1]

  • 4G si differenzia dal 3G per il fatto che 4G è interamente basato su IP. Ciò significa che quando si tratta di dati come i dati video e vocali che devono essere inviati e ricevuti, utilizza protocolli Internet. L'utilizzo di questo standard di trasmissione dei dati riduce il rischio che i dati vengano criptati durante la consegna.

  • Quando si tratta della sua storia di sviluppo, la "G" sta per generazione. Ciò significa che 4G sta per la quarta generazione e 3G per la terza generazione. Come regola generale, se ci si trova sullo stesso vettore utilizzato, una connessione 4G è molto più veloce di una connessione 3G. Tuttavia, questo non è sempre il caso, poiché una rete 3G di un vettore diverso potrebbe essere più veloce della connessione 4G di un altro vettore.

  • Un'altra cosa di cui gli utenti devono tenere conto è che una volta che una nuova generazione di banda larga wireless diventa aperta al pubblico, questo richiede tipicamente che l'Internet Service Provider effettui alcuni aggiornamenti hardware necessari per le loro torri e, in ultima analisi, per effettuare aggiornamenti anche al tuo telefono. Gli aggiornamenti che vengono effettuati verso il vostro telefono è quello di assicurarsi che sia in grado di inviare e ricevere informazioni attraverso la nuova infrastruttura.

  • Un telefono 3G non può semplicemente comunicare con una rete 4G, ma le nuove generazioni di telefoni sono specificamente progettate per essere retrocompatibili, questo significa che un telefono che ha una connessione 4G sarà in grado di comunicare con una rete 3G e 2G.


  1. https://3g.co.uk/guides/3g-what-is-3g-explained-in-simple-terms ↩︎

  2. https://www.lifewire.com/what-is-3g-3426465 ↩︎

  3. https://www.lifewire.com/how-fast-are-4g-and-3g-internet-speeds-3974470 ↩︎

  4. https://www.digitaltrends.com/mobile/3g-and-4g-whats-the-difference/ ↩︎ ↩︎