SIP

SIP (Session Initiation Protocol) è un protocollo che stabilisce una serie di regole che definiscono le modalità di comunicazione su 2 dispositivi diversi.[1] Questi dispositivi potrebbero essere smartphone, laptop, computer portatili, computer, router e una moltitudine di altri strumenti e dispositivi. Non esiste un unico protocollo standard universale in quanto Internet, che è il mezzo di comunicazione più utilizzato, si basa su una serie di regole e protocolli complessi e diversificati, denominati collettivamente "suite di protocollo Internet".[2]

Funzionalità

In sostanza, SIP è il protocollo che detta come siamo in grado di effettuare e ricevere chiamate e ricevere e ricevere e inviare informazioni da metà del mondo. Il SIP è così strettamente legato al VoIP (Voice Over Internet Protocol) che la maggior parte delle persone confonderebbe talvolta il VoIP con il SIP. Tuttavia, VoIP non è un protocollo in sé, ma è invece un termine che viene utilizzato per definire il trasporto di informazioni vocali attraverso un protocollo internet.[3]

Nonostante le funzioni principali e le intenzioni di SIP, non codifica le informazioni di una telefonata e non trasporta i dati. Invece, il ruolo del SIP è semplice: avvia l'inizio delle sessioni di comunicazione e lo termina come desidera qualsiasi utente. Questo vale per qualsiasi tipo di attività, dalle chiamate vocali tra due persone alle videoconferenze con più parti coinvolte. SIP è un protocollo indipendente dai media che non è necessariamente vocale, video, o anche dati - potrebbe essere qualsiasi cosa.[3:1]

In parole povere, la funzione principale di SIP è quella di impostare chiamate, videoconferenze di gruppo e altre forme di comunicazione interattiva, nonché di terminare queste sessioni una volta terminate. Lo fa inviando messaggi attraverso endpoint chiamati "Indirizzi SIP". Questi indirizzi possono essere collegati tra loro attraverso due metodi:[1:1]

  • Client SIP fisico, come ad esempio un telefono fisso IP
  • Software client che devi scaricare sul tuo computer o dispositivo. Ne avrete bisogno per ricevere le chiamate. Queste applicazioni sono solitamente chiamate softphone.

Fondamentalmente, la comunicazione non riguarda solo un unico protocollo, ma si basa anche su una moltitudine di protocolli diversi che lavorano in tandem. Questi protocolli si baserebbero l'uno sull'altro attraverso gli strati. Questo processo è noto anche come stack di protocollo.[4] Ci sono una pletora di modelli diversi su come i protocolli si sovrappongono l'uno sull'altro. Il modello più comune e conosciuto è il modello di riferimento OSI (Open Systems Interconnection).[5] L'OSI ha i seguenti livelli per ordine:

  1. Applicazione (SIP, RTP, RTCP, RTCP, ecc.)
  2. Presentazione
  3. Sessione
  4. Trasporto
  5. La rete
  6. Collegamento dati
  7. Fisico

Per quanto riguarda il SIP, vi sono due tipi di strati che sono coinvolti.

Strato di trasporto

Il livello di trasporto controlla la velocità, l'ordine e l'affidabilità dello scambio di dati. Ciò include anche i dati che vengono trasmessi in streaming dalle chiamate vocali. Affinché i dati possano essere trasportati attraverso Internet, devono essere suddivisi in pacchetti. Questo livello regola e manipola anche l'instradamento e il processo di ordinazione dei pacchetti di dati durante la loro trasmissione.[6] Il livello di trasporto ha 2 protocolli:

  • Transmission Control Protocol (TCP) - Si tratta di un programma che è stato progettato per trasmettere i pacchetti di dati e allo stesso tempo ritrasmettere i dati che potrebbero essersi persi nel processo di trasmissione.
  • User Datagram Protocol (UDP) - A differenza del TCP, questo programma non ritrasmette i dati che potrebbero andare persi durante il processo di trasmissione. Tuttavia, continua a trasmettere i dati attraverso i pacchetti.

Strato di applicazione

Come suggerisce il nome, specifica le diverse interfacce e protocolli ad un flusso più specifico attraverso la connessione di rete stabilita.[6:1] In questo caso, SIP è un protocollo a livello di applicazione. In sostanza, il SIP è la pietra angolare e la base dei moderni e avanzatissimi dispositivi di comunicazione interattiva, come le chiamate vocali, le videochiamate e altre forme di comunicazione via Internet.

Ecco alcune altre funzioni che il SIP è in grado di svolgere:[6:2]

  • Ubicazione e registrazione dell'utente - Gli endpoint delle linee telefoniche comunicheranno ai proxy SIP le loro posizioni correnti.
  • Disponibilità dell'utente - Il SIP viene utilizzato per sapere se una persona è disponibile a 'rispondere' ad una chiamata in modo che una sessione possa essere avviata.
  • Capacità dell'utente - Il SIP è utilizzato da diversi endpoint come mezzo per negoziare le capacità dei media. Un esempio potrebbe essere quello di un codec vocale bidirezionale supportato da entrambe le parti.
  • Gestione delle sessioni - Il SIP viene utilizzato anche per trasferire le chiamate, terminare le chiamate e persino modificare i parametri della chiamata mentre la sessione è ancora in corso. Un esempio potrebbe essere l'aggiunta di una terza persona alla conferenza telefonica.

Requisiti

I seguenti hardware e software devono essere disponibili per una persona fisica per poter comunicare attraverso il SIP:[7]

Indirizzo SIP o account

Per una moltitudine di fornitori diversi, questo può essere ottenuto gratuitamente e può essere fatto anche registrandosi online.

Cliente SIP

Questa è un'applicazione o programma che è necessario installare sul computer o su qualsiasi dispositivo in vostro possesso. Questi programmi contengono normalmente funzionalità di softphone e numerose altre caratteristiche che forniscono un'interfaccia per la comunicazione individuale. Uno dei tipi di applicazioni più comuni è fornito dai fornitori di servizi VoIP.

Connessione a Internet

È necessario disporre di una larghezza di banda sufficiente e di una connessione Internet stabile per poter effettuare chiamate vocali e videochiamate con altri utenti. Non è necessario molto quando si tratta di chiamate vocali, ma le videochiamate spesso richiedono una maggiore larghezza di banda.

Dispositivo di ingresso e uscita audio/video

Avrete bisogno di questo dispositivo, preferibilmente una cuffia con microfono incorporato, per far passare la vostra voce all'altro utente. Quando si tratta di videochiamate, avrete bisogno di una webcam e di un microfono per trasmettere in streaming un video di voi stessi.

Altri utenti

Naturalmente, per poter comunicare con un altro individuo all'altro capo della linea, è necessario avere qualcuno con cui poter comunicare. Basta condividere l'indirizzo SIP che hai con l'altra persona nello stesso modo in cui daresti ad un'altra persona il tuo numero di telefono o indirizzo e-mail.


  1. https://www.softwareadvice.com/resources/what-is-sip/ ↩︎ ↩︎

  2. https://whatis.techtarget.com/definition/Internet-Protocol-suite-IP-suite ↩︎

  3. https://searchunifiedcommunications.techtarget.com/definition/VoIP ↩︎ ↩︎

  4. https://computer.howstuffworks.com/osi2.htm ↩︎

  5. https://www.networkworld.com/article/3239677/the-osi-model-explained-how-to-understand-and-remember-the-7-layer-network-model.html ↩︎

  6. https://www.softwareadvice.com/resources/what-is-sip/ ↩︎ ↩︎ ↩︎

  7. https://www.networkworld.com/article/2332980/lan-wan-what-is-sip.html ↩︎