Velocità di download

Il termine "Download" è abbreviato come DL e si riferisce ad un processo in cui i dati vengono copiati o salvati da un dispositivo ad un altro dispositivo.[1] Attraverso questo processo, permette il trasferimento di interi file per la memorizzazione locale, che permette di utilizzarli successivamente. A differenza del processo di trasferimento dati che sposta o copia i dati solo tra due diversi dispositivi di memorizzazione, il download riceve dati da Internet. La velocità di download si riferisce alla disponibilità dei dati per viaggiare dal World Wide Web a dispositivi collegati come computer, tablet o smartphone. Quindi, questo si riferisce specificamente alla disponibilità di come dati veloci o lenti possono essere trasferiti da un dispositivo ad un altro dispositivo, o anche a quanto veloce o lento un file di dati specifico può essere salvato nel sistema di memorizzazione locale di un dispositivo.

Funzionalità

I file possono essere scaricati tramite il protocollo di trasferimento file (FTP). Si tratta di un sistema che si riferisce al movimento e allo scambio di file attraverso Internet tra diversi dispositivi e reti.[2] Scaricare i file può essere un compito noioso che comporta un processo di compressione, decompressione e, in alternativa, include installazioni personalizzate. Tutto ciò che una persona fa online comporta il download:

  • Quando la pagina web è in fase di caricamento, il browser sta scaricando anche la pagina
  • Le immagini di una pagina vengono scaricate
  • I video attraverso diversi siti possono anche essere scaricati per un uso futuro

Il software internet e il computer si occupano di tutto ciò che riguarda il download. La maggior parte dei file che una persona scarica sono facilmente visualizzabili dalle applicazioni o programmi già presenti nel computer. Questi sono alcuni file che una persona deve fare attenzione prima di aprire un file da scaricare:

Applicazioni e file eseguibili

Si tratta di file con estensione .exe per Windows, mentre .app per gli utenti Mac che si eseguono da soli. I file con queste estensioni sono autogestiti e si avviano automaticamente quando vengono cliccati. Tuttavia, questi file possono contenere un virus o malware che colpirà il dispositivo. Con questo, è meglio aprire solo applicazioni e file eseguibili con fonti di fiducia e conosciute.

Archivi autoestraenti

Si tratta di file con .dmg che lanciano una piccola finestra pop-up box che, una volta aperta, chiede di spostare l'applicazione nella directory del software. Inoltre, se si tenta di lanciare un programma che proviene da una fonte sconosciuta, il dispositivo emette automaticamente un avviso. Per i file con .zip, si estrae da solo una volta cliccato. L'estrazione dei file comporta la decompressione di un file e il rilascio del contenuto in una cartella designata.

Ad un certo punto, una persona potrebbe voler scaricare file di grandi dimensioni. Ci sono alcuni siti web che ospiteranno questi tipi di file scaricabili e li comprimeranno in un formato archiviato. Il formato di file di archivio più diffuso è il formato zip.

I file vengono compressi per velocizzare e utilizzare in modo efficiente lo spazio su disco. Comprimendo i file, riduce la dimensione di un file e riduce il tempo per il download. I dati saranno sostituiti da codici più piccoli che occupano meno spazio.[3]

Di seguito sono riportati alcuni esempi di download popolari:

  • Applicazioni o programmi - questo è il tipo di download più popolare che può essere installato solo sui computer.
  • Driver hardware - questi sono per lo più inclusi in un file compresso o contenuti in un file eseguibile autoestraente.
  • File compressi - riduce la dimensione di un file. I file devono essere decompressi dopo il download e prima che possano essere eseguiti.
  • File audio - scaricare un file audio è simile a qualsiasi altro file di base da Internet.
  • File di film - scaricare file di film è simile a qualsiasi altro file di base da Internet. Ci sono servizi di streaming cinematografico che non hanno un link per il download quindi questo richiede e richiede un software per salvare il video.
  • Immagini o immagini - Quasi tutte le immagini o immagini viste su Internet possono essere facilmente scaricate su dispositivi informatici.
  • File PDF - quasi tutti i browser aprono il contenuto del file invece di scaricarli direttamente.
  • Documenti per elaboratore di testi - si riferisce a documenti che si trovano in Microsoft Word.
  • Foglio di calcolo o file CSV - questo può essere facilmente scaricato cliccando su qualsiasi link che punta il file del foglio di calcolo.
  • File di testo - qualsiasi link che punta un file di testo viene aperto nel browser.
  • Video YouTube

La velocità necessaria per scaricare i file dipende da quanto segue:

  • La velocità che viene offerta nella zona
  • Numero di utenti e dispositivi che utilizzano attualmente la connessione internet
  • Le attività che ogni dispositivo farà

Di seguito è riportata una sintesi delle raccomandazioni di velocità per le attività comuni su Internet:

  • Gioco online - Velocità di download (5Mbps)
  • Video in streaming - Velocità di download (10Mbps)
  • Musica in streaming - Velocità di download (1Mbps)
  • Download di file di grandi dimensioni - lento (5Mbps), veloce (50Mbps)

Le seguenti raccomandazioni sono solo per singole attività alla volta e rappresentano solo la velocità minima raccomandata.[4] La generazione di oggi, il processo di download di file e dati da un dispositivo ad un altro dispositivo o alla sua memorizzazione locale ha aiutato e contribuito molto alla vita quotidiana delle persone. Questo rende la vita delle persone più facile e veloce nel salvare e conservare le informazioni che le aiuteranno lungo il percorso.

Questioni comuni

La preoccupazione comune della gente è spesso quella di come aumentare la velocità di download. Con questo, se il download del file è lento, gli utenti possono provare a controllare se il file può essere scaricato su un'altra pagina web. Si può anche controllare se il sito visitato fornisce collegamenti a più posizioni in cui il file è accessibile. Quindi, provare un'altra posizione di download. Inoltre, l'uso di un download manager è una soluzione alternativa. Si tratta di un software che velocizza il download di un singolo file aprendo diverse connessioni di rete. Tuttavia, questo metodo è limitato e dipende dalla larghezza di banda disponibile fornita dall'ISP.[5]


  1. https://www.computerhope.com/jargon/d/download.htm ↩︎

  2. https://www.lifewire.com/uploading-and-downloading-online-3985950 ↩︎

  3. https://websitebuilders.com/how-to/learn-to-download/download-files/ ↩︎

  4. https://www.highspeedinternet.com/how-much-internet-speed-do-i-need ↩︎

  5. https://www.computerhope.com/issues/ch001139.htm ↩︎