Test di Velocità Internet

L'Unica Guida che ti servirà

Quando si tratta di ottenere le migliori velocità di Internet possibili, ci sono molte variabili da considerare. E quando qualcosa va storto con il tuo sistema e inizi ad assistere a velocità Internet insolitamente lente, il processo di risoluzione dei problemi può essere complicato e travolgente.

Ecco perché abbiamo creato The Ultimate Guide to Internet Speed and Connectivity. Ti condurremo attraverso ciò che devi sapere su Internet passo dopo passo, in modo da poter risolvere i problemi del tuo sistema e migliorare la velocità di Internet lento.

Internet Speed and Connectivity: The Ultimate Guide

Capitolo 1:Come fare uno speed test in internet: le basi

Lo speed test in internet è lo strumento ideale per aiutarti nel processo di misurare e migliorare la tua velocità internet. Uno speed test ti dice esattamente la velocità a cui navighi in precisi momenti, che è il primo passo per capire quale possa essere il probema. Compiere un test di velocità è facile con Speedcheck, e i risultati di ogni test possono essere ricordati dal sito così che si possano visionare insieme in un secondo momento.

Internet Speed Test 101

Stai avendo dei problemi con internet? Hai una connessione lenta, o le pagine web ci menttono tantissimo per caricarsi? Non c'è nulla di più frustrante che aspettare, e aspettare (e aspettare!) che una pagina si carichi, o avere internet così lento che è in ritardo rispetto a te. Per fortuna, uno speed test è molto facile da fare, e può dare un'idea di cosa può star succedendo. < p>

Offriremo una guida su come risolvere i problemi di connessione, ma bisogna prima parlare delle cose più importanti: Lo Speed Test o Test di Velocità

Fare uno Speed Test


Quando internet sembra lento, uno speed test è uno degli strumenti che ti serviranno per risolvere il problema delle performance sotto la normalità Uno Speed Test è in sostanza un misuratore di velocità che legge a quanti nodi (l'unità di misura) si sta scaricando (download) o caricando (upload) i dati in internet.p>

Avere queste misurazioni corrette è importante, perchè avere una velocità in download o upload lenta potrebbe portare a pensare ad un servizio scarso del fornitore, o un problema al router. Da un lato, se uno speed test rivela che i valori sono nella norma, può indicare che c'è un problema con il sito a cui si sta cercando di accedere, o che forse le prestazioni internet non sono sufficienti per sostenere il livello di ricerca che si sta cercando di fare.

Gli speed test in internet sono facili da fare, prendono solamente qualche secondo, e sono gratuiti su Speedcheck.

Usare Speedcheck per verificare la tua connessione internet


Andate su internet e digitate Speedcheck.org, cliccate il bottone blu Start Test (inizio test), e fate andare il test. Aspettate finchè non sarà finito e vedrete tre valori sullo schermo:

  • Latenza indica il tempo che ci mette il dato a viaggiare fino alla sua destinazione. Si misura in millisecondi, e generalmente una latenza sotto i 100ms è buona. Più alta, sui 200ms, può causare ritardi quando si fanno attività come videochiamate, e potrebbe far sembrare internet più lento di quanto non è.
  • La velocità di download, misurata in Mbps, indica quanto velocemente il vostrodispositivo scarica dati da internet. Se la velocità non è abbastanza adeguata, guardare video o giocare ai videogiochi sarà più difficile.
  • La velocità di upload, misurata anch'essa in Mbps, indica quanto tempo le informazioni vengono caricate online. L'upload limita la velocità a cui foto o video si caricheranno online.

È importante fare speedtest regolarmente per un paio di motivi:

  1. Il fornitore di servizi, al momento del contratto, ha sicuramente garantito un valore di velocità in download e upload ben preciso, ma non sempre si riesce a tener testa a questi numeri. Infatti la velocità potrebbe essere molto più lenta, che può limitare la vostra esperienza online.
  2. Potreste avere le velocità promesse solamente durante certi momenti del giorno, ma non durante altri. L'unico modo per capire quanto il servizio internet stia funzionando è controllare la velocità in punti diversi della giornata. Durante momenti di grande uso, potrebbero esserci dei valori molto bassi, e velocizzarsi la notte quando poche persone sono online in confronto al giorno.

Per capire quali valori sono propri del tuo servizio internet, dovrai sicuramente fare numerosi speed test in momenti diversi. Con Speedcheck.org, tutti i vostri valori saranno ricordati, così da visionare tutti i risultati insieme.

Per esempio, diciamo che il vostro contratto prevede 50Mbps in download, e 10Mbps in upload. Con lo speed test viene fuori che avete 48.9Mbps in download e 9.4Mbps in upload, e sono valori nella media e sono veritieri di quello che si era accordato. Se però lo speed test misura 4.5Mbps in download, la differenza andrà ad intaccare l'utilizzo di internet, e indica che c'è un problema da risolvere.

Velocità in download o upload anomale possono rappresentare un problema con il servizio internet del provider, la connessione, o semplicemente potrebbe succedere in momenti della giornata di alto consumo da parte di vari utenti. Se con multipli speed test viene fuori che i valori sono continuamente bassi, è consigliato affrontare il problema così da non intaccare la vostra esperienza online.

Bisogna capire che la velocità di internet è solo uno dei tasselli che possono causare una connessione lenta. Più capirai delle connessioni con cui lavori, più sarà facile capire dove possa risiedere un problema. Da qui, potrai essere capace di aggiustare i problemi di internet.

Ma cosa sono i Mbps esattamente? E come si risolve internet lento? Ecco qualche informazione di cui ti dovrai servire e qualche strumento addizionale per velocizzare la tua connessione internet.

Capitolo 2:Le basi delle connessioni internet

Per risolvere i problemi delle connessioni internet lente bisogna capire qualche informazione sui tipi diversi di connessioni. Dai fornitoi differenti si può scegliere come è misurata una connessione internet, e ora vedremo come. Capiremo anche le differenze di connessione in download e upload, così da sfruttare lo speed test per capire davvero quanto veloce la connessione sia.

Internet Connection Basics

Le basi delle connessioni internet


Iniziamo con una rapida panoramica di come funziona Internet, così da capire cosa stiamo cercando di fare per risolvere i problemi.

I dispositivi, come computer, telefoni cellulari e tablet, si collegano a Internet in vari modi, tra cui un cavo interrato nel terreno, connessioni cellulari o attraverso un satellite. Una volta connessi, i computer possono comunicare tra loro e puoi condividere e visualizzare le informazioni con gli altri in tutto il mondo in pochi secondi.

Per agganciarsi a Internet, il dispositivo può connettersi tramite un provider di servizi Internet (un ISP) o utilizzando i dati cellulari del telefono collegando il dispositivo a Internet. Quando agganci un dispositivo con il tuo telefono cellulare (tethering), in pratica trasformi il tuo telefono in un hotspot mobile (diventi una specie di provider internet). Solo alcuni piani telefonici consentono il tethering, e devi essere consapevole che l'utilizzo del tuo telefono come hotspot consumerà il tuo piano dati. I gestori di telefonia mobile come Verizon, Cricket e Sprint offrono piani che consentono il tethering, per esempio.

Quando si tratta del provider di servizi Internet, è possibile scegliere l'azienda che si utilizza, così come si sceglie il gestore di telefonia mobile. Gli ISP comuni includono Comcast, Cox o Time Warner Cable. Diversi fornitori di ISP offrono diversi tipi di Internet, come dial-up, banda larga e DSL. Entreremo più nel dettaglio su questo un po' più avanti, poiché il tipo di connessione che hai influenzerà anche il modo in cui il tuo computer o smartphone accede effettivamente a Internet.

Una volta che si crea un contratto con un ISP e il servizio inizia, al computer verrà assegnato un protocollo Internet o un indirizzo IP. Questo indirizzo, costituito da una serie di numeri con periodi intermedi, aiuta a identificare il tuo computer e tutte le tue attività online.

Quando il tuo computer è connesso al tuo ISP e hai il tuo indirizzo IP (di solito è automatico, e non è qualcosa di cui devi preoccuparti), puoi accedere a Internet, visitare siti Web, inviare e-mail e altro.

Il problema è che se una qualsiasi parte del sistema si rompe, non sarai in grado di accedere a Internet. E se la tua velocità di internet è troppo lenta, anche la semplice navigazione può diventare noiosa o potresti non essere nemmeno in grado di accedere a determinati siti web. Spesso, non si sa quale parte dell'intero sistema che costituisce la connessione è diminuita. Ed è qui che entra in gioco la risoluzione dei problemi.

Cosa devi sapere sugli ISP


È importante rendersi conto che gli ISP non offrono tutti lo stesso servizio Internet in termini di costi, velocità di download e velocità di upload. Tutti gli ISP sono diversi, quindi dovrai considerare attentamente gli aspetti che ti sono più preziosi. Ricorda, molti ISP richiedono di firmare un contratto minimo di 2 anni, quindi prendi questa decisione attentamente - potresti rimanere bloccato con il tuo ISP per un po'.

Durante la valutazione delle opzioni dell'ISP, non dimenticare di prendere tempo per consultare le recensioni dei loro servizi. Le recensioni possono fornire informazioni importanti su fattori quali l'affidabilità il supporto tecnico e le prestazioni generali, informazioni di cui altrimenti non si è a conoscenza.

Una delle differenze più importanti tra gli ISP è il fatto che forniscono diverse velocità di download e upload. Queste velocità hanno un'influenza diretta sul modo in cui sarete in grado di navigare su Internet, e potrebbe essere una delle ragioni per cui la vostra connessione è così lenta.

Oltre a considerare la velocità offerta da un ISP, considera anche i seguenti fattori:

  • Disponibilità - Prima di effettuare troppe ricerche su un ISP, assicurarsi che il provider offra servizi nella tua area. Scoprirai che gli ISP servono solo aree particolari, e alcuni addirittura coprono solo determinati indirizzi all'interno di una città Non fare affidamento sulla mappa di copertura fornita dall'ISP, poiché spesso questi non entrano nei dettagli dei servizi specifici disponibili vicino a te. Prendi invece il tempo per chiamare il fornitore e verificare quali servizi sono disponibili.
  • Affidabilità - Ricerca se l'ISP è noto per aver interruzioni frequenti di Internet. Questo può diventare molto frustrante, soprattutto se ti affidi al web per lavoro.
  • Pianificare opzioni e prezzi: la maggior parte degli ISP offre una serie di piani diversi. I piani possono variare in velocità e costi. Guarda le opzioni disponibili e vedi se c'è un'opzione giusta per te può aiutarti nel scegliere se questo provider è l'ideale per te.
  • Contratti - Leggere sempre tutto il contratto quando si firma con un ISP. La maggior parte dei contratti richiede di mantenere il servizio per almeno 2 anni, e se si interrompe il servizio prima del termine è possibile che vi siano costi elevati. Dovrai anche ricontrollare le dichiarazioni contrattuali sul costo: alcuni costi sono bloccati solo per un certo periodo di tempo e il costo del tuo piano potrebbe aumentare una volta trascorso tale periodo.

C'è un altro fattore importante nella scelta dell'ISP: il tipo di connessione Internet che si desidera avere.

Come si misura la velocità internet?


La velocità di Internet può essere misurata in vari modi, ma la maggior parte dei valori che vedi si riferiscono ai Mbps.

  • Un kilobit al secondo (Kbps) è la velocità più bassa utilizzata. Viene spesso utilizzato con tipi di connessioni ormai sorpassate.
  • Un megabit al secondo (Mbps) equivale a 1.000 Kbps. Questa è la misurazione della velocità più comune al giorno d'oggi.
  • Un gigabit al secondo (Gbps) equivale a 1.000 Mbps. Questa misura è associata a reti ad alte prestazioni.

Più alto è il numero, più veloce è internet.

Concentriamoci sui Mbps per il momento. Cosa è normale? Cosa non lo è?

I contratti Internet offerti dagli ISP sono solitamente scaglionati dalla velocità di download. Nella maggior parte dei casi, i contratti partono da circa 3 Mbps e aumentano fino a velocità di 10 Mbps, 20 Mbps, 50 Mbps, 100 Mbps, 200 Mbps, 500 Mbps e, in alcune città anche fino a 1000 Mbps (1 Gbps).

Per avere un'idea di quale sia la tua velocità devi considerare come stai collegando il tuo dispositivo al tuo modem. I cavi Ethernet convenzionali possono supportare velocità di 100 Mbps o 1 Gbps (1000 Mbps). A seconda della velocità della connessione Internet con il proprio ISP, la connessione Internet o la connessione Ethernet potrebbero rappresentare un'ostacolo. Ad esempio, se stai pagando il tuo ISP per una connessione a 500 Mbps, ma stai utilizzando un cavo Ethernet da 100 Mbps per connetterti al tuo modem, questo cavo Ethernet rallenterà la tua velocità di connessione fino a 100 Mbps, anche se paghi per una maggiore velocità D'altra parte, se si paga solo per una connessione a 50 Mbps, ma si utilizza un cavo Gigabit Ethernet, il cavo sarà eccessivo, perché la velocità di Internet dal proprio ISP è molto più lenta di quella che il cavo può ospitare.

Tuttavia, non è necessario utilizzare un cavo Ethernet per collegare il computer al modem o al router. Se il tuo dispositivo supporta il Wi-Fi come la maggior parte dei laptop e degli smartphone, puoi connetterti al modem in modalità wireless con Wi-Fi. In questo caso, avrai due connessioni: il tuo dispositivo si connetterà al modem tramite WiFi e il modem si connetterà al tuo ISP. Entrambe queste connessioni potrebbero rallentare la velocità di Internet. Ciò significa che dovrai assicurarti di scegliere un router WiFi che supporti le velocità fornite dal tuo ISP. Ricorda anche che la distanza alla quale ti trovi dal router può rallentare la tua velocità quindi è meglio avere un router che supporti almeno il doppio della velocità fornita dal tuo ISP.

  • Per le reti domestiche, vedrai velocità Internet che vanno da 1 Mbps a circa 500 Mbps. I cavi Ethernet supportano 100 Mbps o 1000 Mbps.
  • La maggior parte dei router Wi-Fi (802.11 g) ha una velocità di almeno 54 Mbps.

Quindi, la tua velocità di internet è abbastanza veloce? E a quanto corrisponde una buona velocità?

Questo non è semplice da definire, in quanto non esiste una "buona" velocità di internet. La velocità che funziona per te dipende da molti fattori, tra cui il modo in cui utilizzi internet, i tipi di siti a cui accedi e la quantità di download e upload che fai. Ad esempio, se si naviga in Internet un paio di volte al giorno per controllare i siti di notizie, controllare il meteo e utilizzare la propria e-mail, non sarà necessaria la stessa velocità che un utente di Internet che carica molte foto, usa Netflix quotidianamente, e gioca online avrà bisogno.

Come misurare le velocità di download e upload


Il tuo ISP può promettere particolari velocità di download e upload, ma ciò non significa che Internet sarà sempre disponibile a quelle velocità I fattori sopra menzionati possono rallentare la velocità quindi è importante testare manualmente la velocità di internet.

Usufruendo dello Speedcheck ti dà una lettura in tempo reale della velocità internet che hai. Lo Speedcheck fornisce dati sia sulla velocità di download che su quella di upload, informazioni preziose per la risoluzione dei problemi di connessione a Internet.

Con Speedcheck, testare la velocità di internet richiede solo pochi secondi. Se si sospetta che la propria velocità non sia adeguata durante il giorno, eseguire più test sarà consigliato così da avere una panoramica generale. Speedcheck registrerà i tuoi risultati, in modo che tu possa rivederli in futuro nella tua cronologia. Velocità più basse possono spiegare alcuni dei problemi Internet più comuni che potresti riscontrare, e identificare anche parte del problema è decisamente utile.

Velocità di Download, velocità di Upload e perché sono importanti


Abbiamo parlato un po' della velocità di Internet, e probabilmente ora comprenderai che una maggiore velocità porta ad una navigazione più veloce e ad una migliore esperienza generale. Ma quando ti ritrovi problemi con una connessione internet lenta e devi eseguire un test della velocità ora potrai sicuramente capirci di più.

Quando ci riferiamo a velocità internet, stiamo parlando di due velocità velocità di download e velocità di upload.

La velocità di Download si riferisce alla velocità con cui il tuo computer è in grado di scaricare informazioni da Internet. Quando si guarda un video, si carica un sito Web (specialmente uno che contiene molte foto) o si scarica un documento, la velocità di download è ciò che determina il tempo impiegato da ogni attività.

La velocità di Upload, d'altra parte, si riferisce al processo di caricamento di contenuti dal tuo computer a Internet. Quando carichi una foto, un documento o un video su un sito Web o un'email, le velocità di caricamento influiscono sul tempo che impiegano.

Quando si naviga in Internet, la maggior parte delle attività consiste nel download, piuttosto che nel caricamento. Per questo motivo, molti ISP propongono pacchetti che offrono velocità di download più elevate e velocità di upload inferiori.

L'utente medio di internet non si affiderà pesantemente alla velocità di upload, ma ci sono alcune persone che lo fanno. Ad esempio, se lavori con file di grandi dimensioni, come video o foto, e carichi frequentemente grandi quantità di questi file, potresti aver bisogno di un servizio che offre una velocità di upload più elevata del solito.

Capitolo 3:Connessioni, modem e router

La tua connessione Internet ha un impatto significativo sulla velocità di Internet. Con così tanti diversi tipi di connessione tra cui scegliere, abbiamo toccato i punti salienti che è necessario conoscere per prendere una decisione cosciente. Ma la connessione Internet non è tutto - hai anche bisogno di un router in grado di gestire le velocità offerte dalla tua connessione internet. Abbiamo incluso alcuni suggerimenti su come scegliere il router giusto per le tue esigenze in modo da non rallentare inavvertitamente Internet.

Modems and Routers

Modem e router: Tipi di connessione internet


Ricordi come abbiamo spiegato che il tuo computer può connettersi a Internet in molti modi diversi? Questi tipi di connessione Internet possono anche influenzare la velocità e la funzionalità del servizio Internet. Alcuni ISP offrono solo uno o due di questi tipi di connessione Internet, quindi è necessario comprendere i pro e i contro per ciascun metodo di connessione.

  • Dial-up
    Il dial-up era una volta il tipo più comune di connessione Internet, anche se ora è stato in gran parte eliminato. Dial-up accede a Internet tramite la linea telefonica, essenzialmente componendo un numero di telefono per «chiamare» Internet. Devi usare un modem, e il dial-up è estremamente lento. Inoltre, non è possibile utilizzare il telefono fisso mentre si utilizza Internet.
  • DSL
    Una linea di abbonati digitali (DSL) consente di utilizzare contemporaneamente Internet e il telefono. DSL è molto popolare nelle città ma lo trovi meno nelle zone rurali. È l'opzione più comune per internet oggi.
  • Cavo
    Con una connessione via cavo, il tuo computer accede a Internet tramite la connessione via cavo televisiva, invece di fare affidamento sulla linea telefonica. Ciò significa che è possibile utilizzare sia Internet che il telefono contemporaneamente e rende il cavo un'opzione di connessione Internet popolare.
  • Fibra
    Le connessioni in fibra ottica stanno rapidamente guadagnando popolarità perché la fibra ottica è significativamente più veloce di altre connessioni Internet. Sta crescendo in popolarità all'interno delle città ma in gran parte non è ancora disponibile in contesti più rurali.
  • WiFi
    Le connessioni wireless a banda larga, note anche come WiFi, utilizzano una connessione cablata come DSL, cavo o fibra per inviare le onde radio tra i dispositivi. Ciò consente una connessione ad alta velocità e viene utilizzato per creare hotspot in biblioteche, ristoranti e altri edifici pubblici. Ovviamente puoi impostare il tuo hotspot WiFi residenziale privato.

Con alcuni di questi tipi di connessione più veloci di altri, è importante scegliere il tipo di connessione più veloce disponibile nella propria area di residenza se si desidera massimizzare la velocità di internet.

L'uso dei router wireless


Il tuo computer si collega al tuo ISP e questo gli dà accesso a Internet. Abbastanza semplice, vero? Bene, se decidi di utilizzare un router wireless per creare un segnale WiFi a casa tua o in azienda, aggiungi un altro livello di complessità all'installazione e un altro luogo in cui le cose possono andare storte e si può rallentare Internet. Tuttavia, ci sono molti motivi per usare un router wireless nella tua casa.

In poche parole, un router wireless ti dà la versatilità nel modo in cui usi Internet in casa tua. Senza un router di questo tipo, è necessario collegare il computer direttamente al modem utilizzando un cavo Ethernet. Sei letteralmente collegato al modem, quindi se hai un laptop, non puoi andare in giro mentre usi internet. Con un router, è possibile connettere contemporaneamente più dispositivi, come laptop, telefono e tablet, a Internet. (La maggior parte degli ISP offre modem che sono anche router wireless, quindi in questo caso potrebbe non essere necessario acquistare un router.)

I router wireless sono ottimi per molte ragioni, ma la loro funzionalità può essere influenzata da una serie di fattori che è necessario tenere a mente:

  • Distanza: più lontano sei da un router, più debole sarà la connessione. Se si possiede una casa grande, è possibile installare più router per risolvere questo problema.
  • Ostacoli - Se ci sono muri o altri oggetti che bloccano il percorso dal router al dispositivo, è possibile ridurre il raggio d'azione del Wi-Fi. Se sei a due o tre stanze dal tuo router, i muri potrebbero accorciare l'intervallo Wi-Fi fino al punto in cui non è possibile connettersi a Internet.
  • Interferenze in radiofrequenza - Se hai mai utilizzato Internet e l' visto rallentare improvvisamente quando qualcuno accende il forno a microonde, hai riscontrato interferenze a radiofrequenza. Poiché il tuo router utilizza le onde radio per inviare e ricevere dati, qualsiasi altra cosa nell'ambiente che crea o utilizza onde radio - come il tuo forno a microonde - può interferire con il router e la velocità di internet.

Se devi acquistare un router, dovrai scegliere l'opzione più adatta alle tue esigenze. I router non sono tutti uguali e il router può effettivamente influire sulle velocità di download e upload, rallentando potenzialmente il computer.

Le velocità del router sono misurate in megabit al secondo (Mbps); più alto è il numero, più veloce è il router. Troverete router con velocità che vanno da 54 Mbps a router ad alte prestazioni che vantano velocità superiori a 1 Gbps (1.000 Mbps).

Quanto conta la velocità di un router? Dipende da un po' di cose. L'acquisto di un router con una velocità notevolmente bassa può rallentare la connessione a Internet. Tuttavia, l'acquisto di un router che offre una velocità superiore alla velocità di Internet fornita dal provider di servizi Internet non accelera la connessione. In breve, è meglio acquistare un router veloce, ma non pensare che investire router ad alte prestazioni renderà la tua rete più veloce se il tuo ISP non offre anche quelle massime velocità.

C'è un altro fattore che devi considerare quando valuti un router: gli standard tecnologici. I dispositivi di rete wireless, come i router, sono misurati in base agli standard tecnologici. Questi sono identificati dai numeri 802.11, che sono seguiti da una lettera. La combinazione di numero e lettera viene utilizzata per identificare la tecnologia specifica utilizzata dal router e questo può indicare l'intervallo di velocità consentito dal router.

  • 802.11g è la tecnologia di base che vedrai nei router. È una tecnologia a 2,4 GHz. Poiché questa tecnologia è piuttosto basilare, questi router possono raggiungere solo velocità fino a 54 Mbps.
  • 802.11n è un passo avanti nella tecnologia. Questa tecnologia 2,4 / 5,8 GHz consente al router di raggiungere velocità più elevate, fino a 600 Mbps. 802.11ac è una tecnologia più avanzata. Questa tecnologia a 5,8 GHz rende i router molto più veloci, quindi possono raggiungere velocità superiori a 500 Mbps.

Se si desidera valutare l'idoneità del router per l'uso, una delle migliori opzioni è leggere alcune recensioni online. Queste possono fornire informazioni sulle prestazioni e la velocità di un router. In generale, è meglio evitare i router meno costosi e dalle prestazioni più basse, poiché potrebbero presentare problemi con bassa affidabilità e prestazioni scadenti. Andremo più in dettaglio sulla risoluzione dei problemi del tuo router in seguito.

Capitolo 4:Perché la mia connessione internet è lenta?

Internet lento non è solo frustrante. Il problema può diventare così grave che la tua rete funziona a malapena. Se stai lavorando con internet insolitamente lento, potresti vedere problemi come siti web che non si caricano correttamente o video che richiedono sempre un buffering. Fattori come il tuo ISP, l'ora del giorno in cui stai navigando e il dispositivo che stai usando influenzano la velocità di internet. Ecco una ripartizione di alcune potenziali cause di internet lento.

Why is my internet slow?

Fattori che rallentano il tuo Internet


Sebbene tu possa pensare che la tua velocità sia soddisfacente, ci sono altri fattori che possono rallentare il tuo Internet, portando a problemi di prestazioni, siti web a caricamento lento, buffering di video e altri potenziali problemi.

  • Il tuo tipo di connessione internet. Le unità di accesso remoto a Internet (Dial-up) differiscono notevolmente dalle velocità che si sperimenteranno con una connessione DSL, in fibra o a banda larga. Alcuni tipi di connessioni offrono solo velocità limitate, pertanto è necessario considerare attentamente i requisiti di velocità quando si sceglie il tipo di connessione più adatto alle proprie esigenze.
  • Il tuo ISP. Ogni ISP offre diversi piani che presentano diverse velocità di upload e download. I piani più veloci tendono a costare di più ma possono anche offrire un'esperienza di navigazione migliore e più affidabile. Se si verificano costantemente velocità lente che inibiscono l'utilizzo di Internet, l'aggiornamento a un piano più veloce può migliorare il problema.
  • Ora del giorno. La velocità di Internet tende a scendere durante i periodi in cui molte persone utilizzano Internet contemporaneamente. Questo è un problema comune durante la giornata lavorativa. Scoprirai che le velocità tendono a tornare alla normalità nei periodi in cui l'uso di Internet è meno comune, come a tarda notte o molto presto al mattino.
  • Siti web con traffico intenso. La quantità di traffico ricevuta da un sito può influire sulla velocità di Internet riscontrata durante la navigazione del sito. I siti con traffico intenso possono diventare lenti e lenti, e quando vengono improvvisamente inondati dal traffico, anche i siti stessi possono bloccarsi. Sfortunatamente non c'è molto che tu possa fare riguardo a questo problema, tranne che essere paziente e rivisitare il sito più tardi.
  • Il tuo dispositivo. Potresti avere una connessione Internet veloce, ma se il tuo dispositivo, come un computer, uno smartphone o un tablet è vecchio, ha un virus o è un modello più basilare con una velocità di elaborazione più lenta, si verificheranno anche velocità di navigazione Internet lente . L'aggiornamento del computer o la prova di un altro computer sulla rete domestica può aiutarti a determinare se questa è la causa della tua connessione Internet rallentata.

Problemi che vedrai quando le velocità di Internet sono troppo lente


La bassa velocità di Internet può causare problemi durante la navigazione. Questi problemi possono andare da problemi che saranno semplicemente aggravanti, ma se la velocità di internet è veramente troppo lenta, allora Internet potrebbe a malapena funzionare.

Potresti notare alcuni di questi problemi a causa della bassa velocità di internet:

  • I siti web scadono e non si caricano correttamente
  • Impossibilità di riprodurre video o utilizzare Skype o Netflix. I video possono anche bufferizzare per lunghi periodi di tempo e apparire pixellati.
  • I siti più grandi (spesso quelli che presentano molte immagini più grandi) si caricano lentamente
  • La risposta della pagina è in ritardo rispetto alla digitazione o al movimento del mouse.

Se noti questi problemi, puoi essere quasi certo che la tua velocità di internet è troppo lenta per supportare le tue abitudini di navigazione.

Capitolo 5:Risoluzione dei problemi di connessione a Internet

Quando la tua connessione Internet si interrompe, non puoi connetterti a un determinato sito Web, oppure Internet non si sta caricando bene, dovrai risolvere alcuni problemi per arrivare alla radice. Poiché ci sono più parti funzionanti che creano la tua connessione Internet, e poiché ci sono altri fattori, come la velocità di Internet e le funzionalità del sito web che possono avere un ruolo, devi passare attraverso molti passaggi per escludere potenziali problemi.

Ecco una guida passo-passo per la risoluzione dei problemi della tua connessione internet lenta o non funzionante.

Troubleshooting Your Internet Connection

Segni che possono indicare un problema di connessione Internet


Probabilmente noterai per la prima volta un problema con Internet quando non potrai collegarti a un sito web o accedere alla tua posta elettronica. Forse il sito Web impiega un tempo insolitamente lungo per caricare o viene visualizzato un messaggio che indica che il sito Web non può essere raggiunto.

Prima di iniziare a lavorare sulla tua connessione Internet, prenditi un minuto per assicurarti che il sito web non sia inattivo. I siti web possono andare in crash, quindi inizia controllando due volte l'URL che stai inserendo, quindi visita un certo numero di altri siti web per vedere se incontri lo stesso problema.

Puoi anche andare su downforeveryoneorjustme.com. Questo sito consente di inserire l'URL di un sito Web e verificare se il sito è effettivamente inattivo o se si ha problemi di connettività.

Se altri siti non vengono caricati o se ricevi un messaggio che non è disponibile alcuna connessione Internet o che il sito non può essere raggiunto, è probabile che tu abbia un problema di connessione a Internet.

Ecco come risolverlo.

  1. Controllare la connessione tra il computer e il router
    Per iniziare, devi assicurarti che la tua connessione Internet sia correttamente collegata al computer. Stai cercando di connetterti via Ethernet o via WiFi? Se stai utilizzando un cavo Ethernet, assicurati che il cavo sia collegato saldamente al tuo dispositivo e al tuo modem. Se utilizzi il Wi-Fi, vai alle impostazioni del dispositivo e visualizza le connessioni di rete. Successivamente, cercare un'indicazione che il computer sia connesso a una rete e che la rete sia disponibile. Potresti visualizzare un messaggio di errore «Nessuna connessione Internet disponibile», che indica che esiste un problema con la rete stessa o con il modo in cui il tuo computer sta tentando di connettersi alla rete. Disconnettere il computer dalla rete e quindi ricollegarlo a volte può risolvere questo problema. Se non riesci ancora a connetterti alla rete, dovrai controllare il tuo computer o l'indirizzo IP del dispositivo. In realtà hai due indirizzi IP: uno che identifica il tuo dispositivo con il tuo modem o router e un secondo che identifica il tuo modem su Internet. Quando parliamo di identificare il tuo indirizzo IP, ci riferiamo all'IP locale che identifica il tuo dispositivo con il tuo modem o router. Ma qual è il mio IP? È piuttosto semplice da cercare. Per controllare l'indirizzo IP locale del tuo dispositivo, vai nelle tue Impostazioni. Quindi, seleziona «Rete o WiFi», quindi seleziona «Ulteriori informazioni» dove vedrai il tuo indirizzo IP se ne hai ricevuto uno dal modem o router. Controlla per assicurarti che il tuo indirizzo IP sia valido. L'indirizzo dovrebbe essere visualizzato come una serie di numeri separati da punti, ad esempio 192.168.1.104 o 10.0.1.8. Se il tuo indirizzo è 0.0.0.0, questo indica un indirizzo non valido. Sarà necessario rinnovare o riconfigurare il proprio indirizzo IP per connettersi a Internet. Il modo in cui svolgi questo processo dipenderà dal tuo tipo di rete internet.
  2. Assicurarsi che il router sia connesso a Internet
    Se il tuo router non si connette al tuo modem o a Internet, neanche il tuo computer sarà in grado di connettersi. Inizia controllando tutti i fili sul router per assicurarti che siano collegati saldamente sia al router che al modem (se il router e il modem sono separati). Successivamente, dai un'occhiata alle spie sul router e sul modem. Una luce rossa o gialla o una luce completamente spenta potrebbe indicare qual è il problema. Ora, scollega il tuo modem e poi ricollegalo. Questo aiuta a resettare il sistema ea volte può risolvere problemi di connettività Se non riesci ancora a connetterti, scollega il router e ricollegalo. Se hai un altro router a portata di mano, puoi provare a sostituirlo per determinare se il tuo vecchio router è il problema. Non riesci ancora a connetterti? Prova a collegare il tuo laptop direttamente al tuo modem usando un cavo Ethernet. Potresti anche voler provare a connettere altri dispositivi, come un tablet o un telefono, in modalità wireless. Se riesci a connettere altri dispositivi ma non riesci a collegare il computer, ciò potrebbe indicare un problema con la scheda wireless del computer o con le impostazioni del tuo computer. Tuttavia, se è possibile connettere il computer solo tramite il cavo Ethernet, ciò suggerisce che c'è un problema con il segnale WiFi creato dal router. Se non riesci ancora a connettere il tuo computer o altri dispositivi utilizzando i metodi sopra indicati, è possibile che il problema sia un'interruzione con il tuo ISP. Telefona al tuo ISP e spiega il problema. Dovrebbero essere in grado di dire se si è in presenza di un'interruzione di corrente nella propria zona.
  3. Una nota su Internet via satellite
    Se la tua connessione Internet viene fornita tramite una connessione satellitare, la risoluzione dei problemi relativi a Internet può essere un po' più complicata. I satelliti possono essere influenzati dalla pioggia, dalla neve e persino da una densa copertura nuvolosa. Se Internet si interrompe mentre si verificano cattive condizioni meteorologiche, è probabile che le condizioni climatiche siano da biasimare. Per quanto possa essere frustrante, dovrai davvero aspettare che il tempo migliori, prima di risolvere efficacemente la tua connessione satellitare. Potresti scoprire che Internet torna semplicemente non appena il tempo migliora. Il tuo ISP potrebbe anche essere in grado di fornirti alcune informazioni sulle interruzioni nella tua zona se chiami.

Come velocizzare una connessione Internet lenta


Se hai a che fare con una connessione internet lenta, questi suggerimenti possono aiutarti a diagnosticare ciò che potrebbe causarlo e a determinare come puoi velocizzare una connessione lenta.ù.

  • Esegui più test di velocità su Internet per tutto il giorno. Speedcheck registra automaticamente i risultati di ogni test, in modo da poter facilmente rivedere tutti i valori in futuro. Questi test di velocità possono aiutarti a monitorare e comprendere le velocità effettive con cui hai a che fare. Se le velocità sono troppo lente, può essere utile aggiornare il tuo piano di servizi Internet o acquistare un nuovo router.
  • Valuta il tuo router. A volte, un router lento o difettoso può causare problemi di connettività e velocit. Assicurati che il tuo router non sia vecchio o obsoleto e che offra le velocità di cui hai bisogno. Prova a sostituire un altro router, se ne hai uno, per vedere se fa la differenza e accelera la tua connessione Internet.
  • Riduci il numero di persone sulla tua rete. Se hai più persone e più dispositivi che accedono a Internet attraverso la tua rete domestica, questo accumulo di utenti può rallentare la velocità Se utilizzati contemporaneamente, telefoni, tablet e computer, si richiederà sicuramente velocità superiori a quelle necessarie se si utilizza solo il computer. Cerca di ridurre il numero di dispositivi in in una sola volta e vedere se questo fa la differenza. In tal caso, potrebbe essere necessario aggiornare il tuo piano internet per supportare meglio tutti i dispositivi
  • Prova a utilizzare Internet in momenti diversi. Ricorda che, durante i periodi di utilizzo di Internet, la velocità di Internet può rallentare. Prova a utilizzare Internet in momenti diversi quando meno persone sono online, ad esempio a tarda notte o al mattino presto.
  • Pianifica i download in modo strategico. Se hai bisogno di scaricare un programma di grandi dimensioni, pianifica il download in modo che avvenga nelle prime ore del mattino durante Internet «fuori orario». Ciò ti farà risparmiare tempo, ma ti permetterà anche di sfruttare il tempo in cui le velocità di internet tendono a essere più veloci.

Capitolo 6:Cosa fare se nulla aiuta

A volte, nonostante si provi di tutto, non si è in grado di risolvere il problema da solo. Ecco alcune linee guida per i prossimi passi da compiere se il problema non è qualcosa che puoi risolvere.

What do to if nothings helps

Problemi ISP


Se il problema riguarda l'ISP, la procedura di risoluzione dei problemi non funzionerà perché non è disponibile alcuna connessione Internet per il tuo computer.

Se si sospetta che il proprio ISP sia la fonte del problema, è necessario contattare direttamente la società In genere, recarsi di persona in un ufficio locale di persona ottiene risultati più rapidi (e talvolta migliori) rispetto alla chiamata al servizio clienti o al reparto di supporto tecnico. Naturalmente, questa è solo un'opzione se si ha un ufficio locale e se si ha il tempo di fare un viaggio in ufficio.

Sia che tu finisca di chiamare il tuo ISP o di andare in ufficio di persona, tieni sempre traccia del numero che ti assegneranno. Avrai bisogno di queste informazioni se devi chiedere altre cose riguardo al problema e può aiutarti a risparmiare tempo durante le richieste future.

Se la tua connessione Internet non funziona per più giorni, la maggior parte delle aziende ti darà credito per il tempo di inattività ma potresti doverlo chiedere. Tieni traccia dei giorni in cui sei senza assistenza, quindi contatta il tuo ISP per richiedere il rimborso per i giorni.

Problemi del router


Sospetti che il problema sia dovuto al tuo router? Molti router hanno garanzie che potrebbero coprire la loro sostituzione. Se stai lavorando con un nuovo router, contatta il produttore per assistenza, non il negozio in cui hai acquistato il router. Potrebbe essere necessario sostituire completamente il router, sebbene un produttore possa anche offrirsi di ripararlo se è in garanzia.

Quando acquisti un router, salva sempre la ricevuta nel caso in cui sia necessario richiedere assistenza mentre è in garanzia.

Questioni misteriose


Non riesci ancora a capire cosa c'è di sbagliato in Internet, perché le velocità sono lente o perché non riesci a ottenere una connessione? Sfortunatamente, ci sono molti piccoli problemi che possono essere difficili da risolvere, tra cui:

  • Impostazioni errate nel tuo computerli>
  • Una rete che non è stata impostata correttamente
  • Malfunzionamento di schede wireless
  • Un router o modem malfunzionante
  • E altro ancora

Se ti senti frustrato e non sai cosa fare dopo, assumere una società IT o uno specialista può essere d'aiuto. Un esperto IT può venire a casa tua e risolvere i problemi di connessione. Possono anche valutare la tua attrezzatura, apportare modifiche, impostare correttamente e formulare suggerimenti in modo da ottenere le prestazioni migliori e più affidabili dalla rete domestica (lo stesso vale per le aziende).

Quando si tratta di trovare supporto IT, inizia visitando un negozio di riparazioni locale. Il negozio può anche offrire questi servizi di supporto tecnico, ma anche se non lo fanno, sicuramente sapranno consigliarti fornitori locali. Hai ancora bisogno di aiuto? Vai al tuo elenco di esercizi commerciali locali o a Google per un po' di aiuto. Le piccole imprese tendono ad essere più economiche e hanno maggiori probabilità di effettuare visite a domicilio rispetto alle più grandi aziende IT.

Speriamo davvero che queste soluzioni ti aiutino a risolvere il problema di connessione lenta, così che potrai subito tornare a navigare in un batter d'occhio!

Buona fortuna!