Dial-up

La connessione dial-up è una delle prime forme di servizio internet. Questo tipo di connessione si basa sull'utilizzo di linee telefoniche tradizionali per trasportare pacchetti di dati e fornire agli utenti l'accesso al web.[1] Sebbene sia stato utilizzato in modo popolare durante i tempi in cui Internet era ancora giovane, è attualmente etichettato come un metodo obsoleto di connessione a Internet a causa della sua bassa velocità di trasferimento dati e della sua dipendenza dalle linee telefoniche quando gli utenti accedono a Internet.[2] Ciò significa che una connessione domestica dial-up fornisce un solo servizio alla volta e che le persone in una famiglia con una connessione dial-up non sono in grado di utilizzare il telefono per rispondere alle chiamate e navigare in Internet allo stesso tempo.

Le connessioni dial-up sono in grado di fornire agli utenti una larghezza di banda[3] di 56Kbps, mentre il modem 56K è disponibile solo nel 1998. I modem precedenti funzionavano a velocità significativamente più basse che, per gli standard odierni, non sarebbero stati in grado di gestire i trasferimenti di dati e media di cui gli utenti hanno bisogno per accedere funzionalmente a un sito web regolare, molto meno video in streaming su Youtube, visualizzazione di immagini su Instagram e simili.

Funzionalità

Analogamente alla Digital Subscriber Line (DSL), viene stabilita una connessione Dial-up attraverso le linee telefoniche che già forniscono servizi di chiamata a quasi tutte le case e gli uffici.[4] I fornitori di servizi Internet (ISP) forniscono connessioni Dial-up per tariffe relativamente poco costose, rispetto ad altre opzioni di servizio, e spesso forniscono agli utenti un modem Dial-up, insieme ad altri requisiti necessari per stabilire una connessione dial-up.

Requisiti per le chiamate in entrata

Linea telefonica

Le linee telefoniche tradizionali utilizzate per gli impianti telefonici cablati sono in grado di servire come metodo standard di trasferimento dati per le connessioni dial-up. Avendo una connessione di rete fissa da solo con una compagnia telefonica, i proprietari di una casa richiederanno solo un account dial-up designato e un modem dial=up per stabilire una connessione a Internet. Tuttavia, il trasferimento di dati necessario per la navigazione in Internet sarà inviato attraverso il sistema di linea telefonica alla stessa frequenza dei dati vocali per le chiamate telefoniche. Ciò significa che effettuare una telefonata e navigare in internet sono attività che non possono essere svolte contemporaneamente, a meno che non siano state installate 2 linee telefoniche separate e dedicate a ciascun servizio. Poiché la connessione si basa su linee telefoniche che trasmettono segnali analogici, anche le capacità di trasferimento dati sono limitate, con le connessioni dial-up più veloci che forniscono una larghezza di banda di 56Kbps, che è molto più lenta rispetto ad altre alternative di accesso a Internet.

Modem Dial-Up

Questo tipo di connessione utilizza linee telefoniche per trasmettere segnali analogici dal computer ai server internet e viceversa.[5] I computer e altri dispositivi moderni che utilizzano Internet non sono in grado di elaborare segnali analogici. Ciò comporta la necessità di un modem di chiamata che modula i dati digitali in uscita dal computer a segnali analogici trasportati dalla linea telefonica. Attraverso un processo inverso noto come demodulazione, i segnali analogici in ingresso sono convertiti in bit di dati digitali che il computer è in grado di riconoscere e leggere.[6]

Computer

Le connessioni dial-up sono state usate popolarmente durante i primi anni della tecnologia, quando i computer erano gli unici dispositivi in grado di accedere a Internet. L'uso di tablet, smartphone e altri dispositivi è avvenuto in seguito, quando erano disponibili le connessioni a banda larga DSL e via cavo. La maggior parte dei computer dispone di un software integrato che consente loro di connettersi al modem Dial-up, noto come Network Connection Utility. Questo programma permette agli utenti di accedere ai loro account Dial-Up o digitare il numero di accesso pubblico fornito dall'ISP per stabilire la connessione.

Conto Dial-Up

Un account Dial-up è spesso fornito dall'ISP o è creato dall'utente quando viene impostata la connessione Dial-up. Questo account ha un nome utente e una password corrispondenti che fornisce agli utenti l'accesso al sistema di rete dell'ISP.[7] Spesso, il numero di accesso pubblico a cui gli utenti devono comporre e a cui collegarsi è integrato nel conto dial=up e rende più facile per gli utenti assicurarsi direttamente una connessione accedendo alle credenziali del proprio conto.

Numero di accesso pubblico

Il numero di accesso pubblico è il numero designato che compone e si connette al fine di stabilire una connessione. Fondamentalmente, quando gli utenti hanno bisogno di connettersi ad internet, inseriscono questo numero, che di solito è fornito dall'ISP, e vengono poi reindirizzati ad una connessione internet. Durante il processo, una serie di segnali acustici può essere udita per segnalare una connessione di successo. Un vantaggio di questo è che un abbonamento dial-up può essere utilizzato da qualsiasi luogo in cui si trovano i telefoni pubblici di accesso.[8]

Storia

Timeline

1950 - 1960s

I primi modem sono stati sviluppati per scopi militari, in particolare per la trasmissione di dati tra le basi di difesa aerea nordamericane. Questi primi modem non erano disponibili in commercio e avevano una larghezza di banda limitata di 110 - 300bps.[9]

1962

Nel corso di quest'anno, il primo modem commerciale è stato sviluppato e reso disponibile al pubblico da AT&T. Questo modem era conosciuto come il Bell 103 ed era in grado di trasferire dati ad un massimo di 300bps. Sebbene sia stato il primo modem commerciale, ha già fornito agli utenti capacità di trasmissione full-duplex, insieme ad una funzione di digitazione dello spostamento di frequenza (FSK).

1965

Lawrence G. Roberts e Tom Marill hanno stabilito il primo collegamento telefonico. Con Roberts al MIT, utilizzando un computer TX-2, e Marill alla SDC, utilizzando un computer Q-32.

1990s

A quel tempo, il dial-up era ormai disponibile in commercio e veniva usato popolarmente dalle masse per accedere a internet. Oltre a navigare nei siti web, molte persone hanno utilizzato le capacità di invio di e-mail di questa nuova tecnologia. Questo ha reso molto più facile la comunicazione a lunga distanza.

1996

Il Dr. Brent Townshend introdusse il modem 56K che offriva una larghezza di banda di 56Kbps che, all'epoca, era considerato una connessione internet veloce.

Significato

Le connessioni dial-up non sono così popolari come lo erano quando sono state aperte al pubblico per la prima volta. Questo tipo di connessione si basava su una vecchia tecnologia che, attualmente, non è in grado di competere con la tecnologia prontamente disponibile. Tuttavia, la tecnologia dial=up è servita come gateway attraverso il quale è iniziata la commercializzazione di Internet. L'integrazione delle infrastrutture di linea telefonica già disponibili ha consentito alle società telefoniche esistenti di fornire un nuovo servizio senza l'onere di installare sistemi e apparecchiature completamente nuovi. Questo ha anche reso Internet più accessibile in quanto diverse case e uffici erano già collegati attraverso i sistemi telefonici. Ancora oggi, le zone rurali lontane dipendono ancora dall'uso di collegamenti dial-up. Si tratta di settori in cui la tecnologia moderna non è ancora arrivata. Per altri è anche un'alternativa economica o, per alcuni ISP, addirittura un'alternativa economica all'accesso a Internet.


  1. https://whatismyipaddress.com/dialup ↩︎

  2. https://www.computerhope.com/jargon/d/dialup.htm ↩︎

  3. https://www.techopedia.com/definition/25953/dial-up-connection ↩︎

  4. https://www.lifewire.com/definition-of-dial-up-817779 ↩︎

  5. https://techterms.com/definition/dialup ↩︎

  6. http://www.technologyuk.net/telecommunications/communication-technologies/modem.shtml ↩︎

  7. https://websitebuilders.com/how-to/glossary/dial-up_account/ ↩︎

  8. https://itstillworks.com/disadvantages-advantages-dialup-connection-dsl-connection-22427.html ↩︎

  9. https://www.plus.net/home-broadband/content/history-of-the-internet/ ↩︎